HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLINatale in Vaticano, dal Molise una campana e la musica degli zampognari

Natale in Vaticano, dal Molise una campana e la musica degli zampognari

Si è svolta alla presenza di Papa Francesco, la cerimonia di inaugurazione dell’albero e del presepe in piazza San Pietro


SCAPOLI/AGNONE. Il Molise protagonista con doni speciali alla cerimonia di inaugurazione del presepe e dell’albero di Natale di Piazza San Pietro, che si è svolta alla presenza di Papa Francesco.

È arrivata da Agnone – come riferisce l’Ansa – la campana donata al pontefice per celebrare la Natività 2022.

Da Agnone la campana per il Papa

Realizzata dalla millenaria Fonderia Marinelli, l’opera in bronzo è stata consegnata proprio in occasione dell’inaugurazione in piazza San Pietro che ha visto protagonisti anche gli zampognari di Scapoli.

Hanno infatti partecipato all’udienza mattutina con il Santo Padre nell’Aula Paolo VI e poi suonato in piazza San Pietro.

“Un ringraziamento ai nostri zampognari Guido Izzi, Antonio Izzi ed Emanuele Rufo – sottolinea il Comune di Scapoli in una nota – per la loro consueta disponibilità e collaborazione. Era presente una delegazione dell’amministrazione con il vicesindaco Emilio Ricci e il consigliere Gianluca Rotondo”.

“Insieme ai comuni e alle comunità vicine d’Abruzzo in Piazza San Pietro a Roma la donazione dell’Albero da parte del comune di Rosello – detto il sindaco Agnone Daniele Saia – è stata l’occasione per celebrare un territorio intero, abbiamo voluto esserci perché ce ne sentiamo parte integrante”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...