HomeNotizieSPORTCoppa Italia: gara difficile a Venafro ma il Campobasso la spunta, finale...

Coppa Italia: gara difficile a Venafro ma il Campobasso la spunta, finale a un passo

Decisivo il gol di Lombari: annullata la rete del pareggio a Sylla


VENAFRO. C’è odore di finale di Coppa Italia per il Campobasso che, dopo una gara difficile e combattuta, strappa la vittoria in trasferta, ospite del Venafro di mister Camorani. Un risultato pesante e segnato da diversi episodi contestati che sono costati all’allenatore bianconero l’espulsione. La gara inizia subito col vantaggio dei Lupi, all’8’ minuto, con Lombari, che ci riprova già due minuti dopo stavolta sbagliando però la conclusione. Dal possibile raddoppio degli ospiti il Venafro reagisce e va vicinissimo al pareggio intorno al 20′ ma Di Rienzo si fa trovare pronto. L’estremo rossoblù decisivo anche al 25′ quando esce su Bianchi lanciato in area. Il Campobasso riprova ancora con Ioio al 35′. Tre minuti dopo il portiere di casa blocca la conclusione angolata di Ripa. Ancora altre occasioni per ambo gli schieramenti, e c’è un gran brivido per i Lupi al 47’ quando Paolella angola la sua punizione dal limite, ma la palla esce fuori. Fruscella serve Traore al 56’ ma l’azione non va in porto e la formazione di Di Meo non mette in cassaforte il risultato.

Al 64’ cambia tutto: Ripa segna, ma per l’assistente di gara è fuorigioco. Il Venafro riparte a mille e Sylla, in tap-in sulla ribattuta di Di Rienzo, la mette dentro. Ma si alza nuovamente la bandierina e l’assistente D’Onofrio, irremovibile, segnala un secondo fuorigioco. Il gol viene annullato e la protesta sulla panchina locale esplode, tanto che mister Camorani viene espulso al 68’. La partita si accende, il gioco si fa nervoso, con le squadre che aumentano il pressing. Da segnalare il raddoppio sfiorato da Fruscella al 78’ e ancora all’83’, ma niente da fare, la palla resta ostinatamente fuori. Termina così la gara sul vantaggio dei Lupi: recupero l’11 gennaio a Selvapiana, quando si deciderà chi sarà la finalista della Coppa Italia. Il Campobasso giocherà potendo contare su due risultati su tre. Intanto, l’altra semifinale si è chiusa con un netto 3-0 a favore dell’Aurora Alto Casertano contro la Turris. Salvo clamorose sorprese, la squadra campana dovrebbe avere in tasca la presenza in finale.

IL TABELLINO
VENAFRO 0 – CAMPOBASSO 1
MARCATORI: 8’ Lombari

VENAFRO: Roncone, Ianniello, Zavarone, Cipriano (55’ Fusotto), Rossetti, Velardi, Bianchi, F. Martino, Pagliuca (17’ Sylla Sylla), Paolella, Capo.
 ALL.: Camorani

CAMPOBASSO: Di Rienzo; Martino (88’ Colantuono), Ioio, Cavallini, Vanzan; Traoré (91’ Di Lallo), Fazio (72’ Tizzani), La Montagna (58’ Carbone); Lombari, Ripa, Fruscella (91’ Anastasia).
 ALL.: Di Meo

ARBITRO: Di Domenico di Isernia. Assistenti: D’Onofrio e Bonavita di Termoli.

Note: espulso al 68’ mister Camorani (V) per proteste. Ammoniti Ianniello, Sylla Sylla (V), Vanzan, Cavallini, Anastasia (C). Presenti circa 250 spettatori di cui una ottantina da Campobasso.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Ciaspolate e non solo: un’altra settimana di avventure con ‘Attraverso il...

Il programma messo a punto dall'associazione per andare alla scoperta delle meraviglie del territorio CAMPOBASSO/ISERNIA. Un'altra settimana da non perdere con gli appuntamenti targati 'Attraverso...