HomeOcchi Puntati“Prof, guardiamo un film?”, e scelgono un horror: incubo in terza media,...

“Prof, guardiamo un film?”, e scelgono un horror: incubo in terza media, malori in aula

Durante l’ora buca il docente ha lasciato fare ai ragazzi: nella proiezione squartamenti, sangue e omicidi cruenti in serie. Molti alunni hanno lamentato nausea uscendo dalla stanza


CREMONA. Durante l’ora buca in una terza media di Cremona i ragazzi hanno chiesto al docente di poter guardare un film. Il supplente ha dato l’okay, lasciando ai ragazzi la libertà di vedere la pellicola che desideravano. E loro hanno voluto ‘Terrifier’, di Damien Leone, un film horror vietato ai minori di 18 anni, pellicola particolarmente dura e violenta incardinata sul modello degli slasher anni Ottanta che ha come protagonista Art the clown, un clown omicida seriale.

Risultato: di fronte alle scene di squartamenti, sangue e omicidi cruenti in serie, molti degli alunni si sono sentiti male. Qualcuno ha risolto uscendo dall’aula o girandosi dall’altra parte, altri hanno lamentato nausea. La proiezione è stata interrotta. Troppo tardi, però, perché non esplodessero la polemica e la rabbia dei genitori. Con alcuni che hanno scritto al dirigente scolastico chiedendo spiegazioni, e domandando come fosse stato possibile consentire la visione di un film di quel tipo. Il dirigente ha preferito non commentare, limitandosi a spiegare che l’amministrazione scolastica “ha agito nelle modalità previste” e ha organizzato un confronto tra genitori, docente e studenti.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Poste, ecco ‘Il libro dei francobolli’: ci sono anche Venafro e...

La raccolta è disponibile negli uffici con sportello filatelico di Campobasso, Isernia e Termoli CAMPOBASSO/ISERNIA. È disponibile anche negli uffici postali con sportello filatelico di...