HomeNotizieCRONACAScovati oltre 200 chili di prodotti ittici non tracciati: scatta il maxi...

Scovati oltre 200 chili di prodotti ittici non tracciati: scatta il maxi sequestro della Finanza

L’operazione del Roan a Termoli nell’ambito dei controlli eseguiti per prevenire e contrastare i traffici illeciti. Il responsabile è stato sanzionato con una multa salata


TERMOLI. Controlli a tappeto anche il Molise per prevenire e reprimere traffici illeciti e tutelare il patrimonio ittico. In azione  militari del Roan di Termoli della Guardia di Finanza, che hanno effettuato una serie di ispezioni per garantire la corretta applicazione della normativa sulla tracciabilità del prodotto.

I prodotti sono stati donati alle persone bisognose

È stato individuato un automezzo adibito al trasporto di pescato vario che, a seguito di accertamenti specifici, è risultato sprovvisto della necessaria documentazione attestante la provenienza. Pertanto l’intero carico, pari a 216 chi, è stato sequestrato. Dopo il parere di idoneità al consumo umano fornita dall’Asrem di Termoli, il prodotto ittico è stato donato ad alcuni enti presenti nel territorio comunale, per il suo utilizzo a favore dei bisognosi. L’attuale assetto normativo prevede a carico del trasgressore, oltre al sequestro del prodotto ittico, una sanzione amministrativa fino a 4.500 euro.

L’attività, finalizzata a tutelare la salute pubblica, ha impedito la commercializzazione del prodotto ittico del valore di 2.300 euro, che non presentava le garanzie derivanti dalla tracciabilità.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Ciaspolate e non solo: un’altra settimana di avventure con ‘Attraverso il...

Il programma messo a punto dall'associazione per andare alla scoperta delle meraviglie del territorio CAMPOBASSO/ISERNIA. Un'altra settimana da non perdere con gli appuntamenti targati 'Attraverso...