L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare istituzioni, società civile e scuole


RICCIA. Sono passati 20 anni da quando, nel 2002, l’assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato l’11 dicembre di ogni anno come giorno in cui si festeggia la ‘Giornata Internazionale della Montagna’ – ‘International Mountain Day’ (IMD).

Per l’occasione il Comune di Riccia, in collaborazione con l’associazione ‘Comunità del Bosco Mazzocca’, con il Gal Molise verso il 2000 e con la Pro Loco ha organizzato una due giorni di eventi, con l’obiettivo di sensibilizzare le scuole, le istituzioni e la società civile sulle tematiche riguardanti la sostenibilità ambientale e lo sviluppo rurale dei territori montani.

Il workshop in programma per il 15 dicembre, in particolare, rappresenterà un momento di confronto per discutere di tematiche concrete in campo agrario e forestale, tra cui le opportunità per gli imprenditori agricoli che arriveranno dalla nuova programmazione del Piano di sviluppo rurale (Psr).

Contestualmente è stata allestita la carbonaia, o ‘catuozzo’, come attività didattica e dimostrativa di rievocazione dell’antico mestiere di produzione del carbone, che verrà accesa proprio l’11 dicembre e che sarà visibile per tutta la durata della produzione, prevista per circa 13 giorni.