HomeNotizieLavoro e bandiColdiretti Molise, al via il corso per operatore di patronato

Coldiretti Molise, al via il corso per operatore di patronato

Le domande dovranno essere presentate entro martedì 17 gennaio


CAMPOBASSO-ISERNIA. Scadranno il 17 gennaio i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al corso per ‘Operatore di patronato’. Finalizzato all’inserimento e al reinserimento nel mercato del lavoro di persone disoccupate, di età compresa tra i 18 e i 65 anni, residenti o domiciliati in Molise da almeno 6 mesi, il Corso è finanziato dalla Regione Molise, con fondi POR Molise FESR FSE 2014-2020 (Asse di Azione 6 – occupazione), e sarà gestito in partnership da Coldiretti Molise e l’Ente di formazione “ScuolaeLavoro” di Termoli.

Il Corso avrà una durata di 780 ore, di cui 300 in aula e 480 di Stage/work experience. Saranno ammessi a partecipare 10 allievi, di cui 9 svolgeranno lo Stage presso gli uffici Coldiretti ubicati a: Campobasso (1), Riccia (1), Bojano (1), Termoli (1), Larino (1), Casacalenda (1), Isernia (2) e Frosolone (1).

La partecipazione al corso è gratuita e, per le sole ore di stage, agli allievi che concluderanno il percorso formativo, con almeno l’80% di ore di presenza, sarà riconosciuta una indennità di partecipazione pari a 4,00 €/ora.

I percorsi formativi sono riservati ai disoccupati (art. 19 del D. Lgs. n. 150 del 14/09/2015). Non potranno quindi partecipare eventuali soggetti che stiano svolgendo una attività lavorativa che consente loro (per modalità, orario, remunerazione, ecc.) di conservare lo stato di ‘Disoccupato’.

Per candidarsi al Corso è necessario presentare la domanda collegandosi alla pagina dedicata sul sito https://www.scuolaelavoro.info/corsi/operatore-patronato/ (per compilare il modulo di domanda occorre accedere con un account google anche non intestato al compilatore), oppure cliccando direttamente sul link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc8p0TM0CL-vwpUorv5zvIzd4Qohpi_dMJCDcKQ3zdLOfYE5A/viewform, ed allegare: curriculum vitae, documento di identità non scaduto e attestazione dello stato di disoccupazione alla data di presentazione della domanda, che può essere richiesto dal sito https://myanpal.anpal.gov.it/myanpal/.

Al temine dell’attività formativa i corsisti conseguiranno la qualifica di ‘Operatore di Patronato’. La figura professionale dell’operatore di patronato abbraccia una vastissima gamma di attività di consulenza e assistenza ai cittadini anche nei rapporti con Inps, Inpdap, Inail, Pubbliche Amministrazioni ed Enti locali.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale isernino: dopo 27 anni torna in scena la ‘Porta dell’Inferno’

Fervono i preparativi per la tradizionale 'mascherata paesana' ISERNIA. Un'attesa lunga 27 anni: torna ad essere rappresentata a Isernia la 'Porta dell'Inferno', evento simbolo del...