HomeOcchi PuntatiTutti pazzi per la pizza: si celebra la giornata mondiale

Tutti pazzi per la pizza: si celebra la giornata mondiale

La data non è casuale: ecco perché


ROMA. Patrimonio culturale dell’umanità da parte dell’Unesco è da sempre il piatto che mette tutti d’accordo. Si celebra oggi la giornata mondiale della pizza. Ma perché proprio oggi? La data non è certo casuale, ma è stata scelta perché il 17 gennaio si festeggia Sant’Antonio Abate, patrono dei pizzaioli e figura tradizionalmente legata all’elemento del fuoco.

E, come ricorda Tgcom 24, per chi ama dedicarsi all’arte bianca, il 17 gennaio c’è solo da sbizzarrirsi con impasti, lievitazioni e condimenti. L’unica regola, che non vale solo per la Giornata Mondiale della Pizza, è quella di utilizzare ingredienti di stagione. Zucca, carciofi, porri, radicchio, cicoria, cime di rapa e cavolo nero diventano il condimento ideale per pizze bianche ma anche per focacce e pinse.

E poi ci sono le pizze surgelate. Da una ricerca che fotografa i gusti degli italiani e le abitudini di consumo in merito a pizza e sfizi surgelati, risulta che 8 italiani su 10 (85,7%) scelgono la pizza anche nella sua versione sottozero. I gusti preferiti? Non ci sono dubbi, stravince la Margherita, preferita dal 59,2% degli italiani. Secondo posto per la Diavola (23,5%), scelta maggiormente dagli uomini (29%) rispetto alle donne (18%), in una fascia d’età compresa tra i 25 e i 34 anni e consumata più nel Triveneto (30%) rispetto a Sud e Isole (18%). Sul terzo posto del podio si attesta la Quattro Formaggi (22.8%), preferita dalle donne (25%, over 50) e più diffusa nel Nord Italia. Strizzando l’occhio agli altri gusti più amati, Capricciosa e Quattro Stagioni riscuotono maggiori consensi tra gli over 50, dove l’apprezzamento supera il 20%.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale isernino: dopo 27 anni torna in scena la ‘Porta dell’Inferno’

Fervono i preparativi per la tradizionale 'mascherata paesana' ISERNIA. Un'attesa lunga 27 anni: torna ad essere rappresentata a Isernia la 'Porta dell'Inferno', evento simbolo del...