HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIAmore per l'ambiente, anche San Giacomo degli Schiavoni 'sposa' il progetto 'Plastic...

Amore per l’ambiente, anche San Giacomo degli Schiavoni ‘sposa’ il progetto ‘Plastic Free’

Siglato il protocollo d’intesa con il sindaco Della Porta


SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI. Amore per l’ambiente: anche il Comune di San Giacomo degli Schiavoni ‘sposa’ il progetto ‘Plastic Free’.

La Onlus costituita a Termoli il 29 luglio 2019 sta registrando un vasto consenso da parte della cittadinanza attiva e degli enti locali, che ne riconoscono l’importanza dell’impegno profuso.

Il Comune di San Giacomo degli Schiavoni ha deciso di aderire al progetto grazie alla visione del sindaco Costanzo Dell Porta, ed al contributo di tutta l’Amministrazione comunale, con cui si è giunti alla ratifica del protocollo d’intesa insieme a Giuseppe Fabbiano, referente Plastic per la Provincia di Campobasso.

Anche nel Comune di San Giacomo, grazie alla firma del protocollo, sono previste numerose attività di natura volontaristica che coinvolgeranno sia gli alunni delle scuole e sia la cittadinanza nella sua interezza con eventi di CleanUp, passeggiate ecologiche ed altri eventi diretti alla tutela del nostro territorio.

“L’attività volontaristica non si ferma e la ‘squadra’ continua sempre di più a crescere e a coinvolgere ogni soggetto, a vario titolo, che già si impegna nella difesa dell’ambiente ed anche chi intende dare per la prima volta il suo contributo – evidnezia la Onlus – Anche in tal caso un plauso va alla squadra Plastic Free Molise che continua in questo incessante impegno nella sensibilizzazione sulla pericolosità dell’inquinamento, soprattutto da plastica, che oggi più che mai ci riguarda da vicino.

Cosa ancora più allarmante è che la plastica è una sostanza ormai presente nella maggior parte degli oggetti usati nella vita quotidiana da molti, come ad esempio i mozziconi di sigarette.

Secondo studi accreditati i fumatori nel mondo acquistano ogni anno circa 6,5 trilioni di sigarette per un equivalente di 18 miliardi di sigarette acquistate ogni giorno; una parte della sigaretta si disperde in combustione mentre la restante, i mozziconi, non tutti i 6,5 trilioni annui di mozziconi vengono smaltiti.

Si stima che solo un terzo venga gettato nell’immondizia mentre il resto venga buttato, quasi inconsciamente, in strada o fuori dalla finestra.

La gravità non riguarda solamente il gesto ma soprattutto la pericolosità del mozzicone per l’ambiente.

Per tale ragione bisogna contribuire alla riduzione di plastica nella nostra quotidianità e tutti possiamo farlo a partire da oggi, riducendo l’incidenza della plastica monouso e gettando correttamente i rifiuti che produciamo”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Poste, ecco ‘Il libro dei francobolli’: ci sono anche Venafro e...

La raccolta è disponibile negli uffici con sportello filatelico di Campobasso, Isernia e Termoli CAMPOBASSO/ISERNIA. È disponibile anche negli uffici postali con sportello filatelico di...