HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIIl Teatro del Loto attende la commedia nera e provocatoria 'N.E.R.D.s sintomi'

Il Teatro del Loto attende la commedia nera e provocatoria ‘N.E.R.D.s sintomi’

Una storia brillante che parte dalla famiglia come rassicurante paradigma di una società sana per poi mostrare il rovescio della medaglia


FERRAZZANO. ‘Il più bel piccolo teatro d’Italia’, il Teatro del Loto di Ferazzano ospiterà, domenica 19 febbraio alle 18.30 e lunedì 20 alle 20.30, ‘N.E.R.Ds sintomi’.

N.E.R.D. (Non Erosive Reflux Desease) è l’acronimo che indica il reflusso non erosivo, un classico bruciore di stomaco fastidioso ma apparentemente innocuo. In un agriturismo famoso per banchetti e cerimonie, una famiglia si ritrova per festeggiare il 50esimo anniversario di matrimonio dei genitori.

I figli Nico, Enri, Robi e Dani arrivano lì insieme a parenti e conoscenti. Tutto sembra andare per il meglio quando l’arrivo Laura, una donna divorziata con figli, rompe la calma apparente. È l’ultima persona che la madre avrebbe voluto vedere al proprio anniversario. Enri ne è sempre stato innamorato, mentre Nico ha appena avuto con lei una storia clandestina.

A prima vista, gli altri due fratelli, Robi e Dani, sembrano estranei a qualunque triangolo amoroso, ma in pochissimo tempo l’ora che separa gli invitati dal buffet di rinfresco si trasforma in un incubo per tutti. Citando Darwin, si potrebbe dire, che la selezione naturale stia agendo al suo meglio. Tutti interpretano i ruoli di tutti, coinvolti nell’ora del comune delirio, in attesa del prossimo nemico da combattere.

N.E.R.D.s è una commedia nera, provocatoria, che parte dalla famiglia come rassicurante paradigma di una società sana per raccontarci il rovescio della medaglia. E quando lo spettacolo sembra arrivato alla fine, gli spettatori vengono spiazzati da una sorpresa insolita: l’azione riparte, ma stavolta si divide tra il presente e il 1865. Charles Darwin in persona, con sua moglie Emma, madre e padre, si stanno preparando per andare alla cerimonia di anniversario, per dare il loro personale punto di vista sul tema delle relazioni famigliari.

Regia e testo di Bruno Fornasari; con Tommaso Amadio, Emanuele Arrigazzi, Riccardo Buffonini, Umberto Terruso; scene e costumi di Erika Carretta; produzione Teatro Filodrammatici di Milano.

Le prevendite sono disponibili presso la libreria Mondadori ‘La Scolastica’ in via Pietrunti a Campobasso (0874 413757) e online: https://www.diyticket.it/locations/471/teatro-del-loto.

Per informazioni è possibile contattare il Teatro del Loto al 327.2352438, agli indirizzi mail direzioneartistica@teatrodelloto.it e info@teatrodelloto.it e su Instagram @teatro.del.loto.  

Più letti

Venafro, tutto pronto per la settima edizione di ‘Femminile Plurale’

Appuntamento giovedì 7 marzo presso la Palazzina Liberty VENAFRO. Venus Verticordia ha il piacere e l'onore di presentare la settima edizione di Femminile Plurale, la...
spot_img
spot_img
spot_img