HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICampobasso, il poeta Alessandro Riccioni racconta la magia della natura ai più...

Campobasso, il poeta Alessandro Riccioni racconta la magia della natura ai più piccoli

Tutto pronto al Circolo Sannitico per la 21esima edizione di ‘Ti racconto un libro Infanzia’. Ecco gli appuntamenti


CAMPOBASSO. Cielo, mare, vento. Così la natura torna a insegnare ai bambini. Lo sa bene Alessandro Riccioni, poeta e scrittore, che dalla natura prende in prestito alcuni dei simboli più suggestivi per comunicare con i più piccoli, alla scoperta del mondo e del suo significato.

A lui il compito di inaugurare la ventunesima edizione di ‘Ti racconto un libro Infanzia’, il progetto parallelo dedicato ai più piccoli di ‘Ti racconto un libro 2023’, il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione promosso e sostenuto dal Comune di Campobasso e realizzato dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli e il patrocinio della Provincia di Campobasso.

Si comincia la mattina di martedì 2 maggio, presso il Circolo Sannitico di Campobasso, con un doppio appuntamento dedicato ai bambini delle scuole primarie del capoluogo. Nel corso dei due incontri-laboratorio intitolati ‘Di Cielo, Di Mare, Di Vento’ e ‘Di Sonno, Di Sogni, Di Nomi’, l’autore farà scoprire ai bambini una sorprendente collezione di rime sui pesci del mare, ‘storie minime’ in rima baciata accompagnate dalle effervescenti illustrazioni di Vittoria Facchini.

Leggendo le pagine del suo libro ‘Io sono il mio nome’, i piccoli lettori avranno l’occasione di comprendere, attraverso un racconto poetico, la forza di un nome proprio di persona e le tante sfumature delle lettere che lo compongono, il difficile e lungo viaggio di un bambino che lascia la propria patria e il calore di ciò che conosce in cerca di una nuova casa. Ne ‘Il piccolo sonno’, l’autore racconta invece una storia in cui amore e morte si intrecciano indissolubilmente, al confine tra sogno e realtà.

Nel pomeriggio di martedì 2 maggio l’autore sarà di nuovo in compagnia dei piccoli lettori con ‘Favole a merenda’, in programma alle ore 16.30 al Circolo Sannitico di Campobasso. L’appuntamento si conferma tra i più attesi dai bambini e dalle famiglie. Come da tradizione, l’incontro si concluderà con una gustosa merenda da condividere tutti insieme.

Alle 18.30 sarà invece la volta di ‘Due cose che so di me, e, forse, della poesia’, un incontro pensato per insegnanti, genitori, educatori, librai, bibliotecari per confrontarsi su temi importanti che riguardano la crescita culturale dei bambini.

Mercoledì 3 maggio, alle ore 9.15 e alle ore 11, sempre al Sannitico di Campobasso, Riccioni sarà nuovamente in compagnia degli studenti delle scuole medie per il suo incontro ‘Di alberi e di parole’, racconto di un’amicizia con un antico faggio che ha i colori, le forme e le sfumature immaginate da Marina Cremonini. Un albero che ama il vento e l’acqua, che possiede occhi e che sa trovare parole. Alessandro la pensa così da quando era bambino. Raccontando del faggio ci parla di sé, di scoperte, ferite e desideri, di un tempo che pare infinito e che invece corre veloce. Ci svela la bellezza e insieme la fatica di crescere.

Per partecipare agli incontri insegnanti, genitori ed educatori e ‘Favole a merenda’ è indispensabile la prenotazione inviando una mail a info@unionelettoritaliani.it, oppure contattando il numero 351 8585126.  La partecipazione è gratuita.

Più letti

‘Amici x sempre Estate 2024’, data zero a Termoli per i...

Appuntamento l'8 giugno all'Arena del Mare TERMOLI. Manca sempre meno all’inizio del tour 'Amici x sempre Estate 2024' che prenderà il via l’11 e il...
spot_img
spot_img
spot_img