HomeNotizieCRONACAInveste un giovane dopo una rissa, scatta l’arresto per tentato omicidio

Investe un giovane dopo una rissa, scatta l’arresto per tentato omicidio

Raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare, il 30enne che dopo i fatti si è costituito. L’episodio tra il 24 e 25 aprile a Termoli

TERMOLI. È stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per tentato omicidio, minacce e danneggiamento aggravato il 30enne che, nella notte tra il 24 e il 25 aprile scorsi, investì un giovane al culmine di una rissa avvenuta presso il chiosco di Piazza Donatori di Sangue a Termoli.

L’ordinanza – riferisce Primonumero – è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari di Larino su richiesta della procura della Repubblica, ritenendo sussistente il pericolo “che le vicende già verificatesi avrebbero potuto indurre il pregiudicato a compiere atti ancora più gravi”.

Nelle prossime ore si svolgerà l’interrogatorio alla presenza del legale difensore Pino Sciarretta, il quale il giorno dopo i fatti accompagnò il suo assistito a costituirsi presso il Commissariato di via Cina.  

Più letti

‘Eva non ha mangiato la mela’, a Isernia l’evento dell’Accademia Italiana...

Il 19 aprile 2024 alle 17.45 nel foyer dell’Auditorium Unità d’Italia la presentazione del volume del professor Giovanni Ballarini ISERNIA. Sarà presentato venerdì 19 aprile...
spot_img
spot_img
spot_img