HomeEVIDENZAOspedale ‘Cardarelli’, si dimette un pediatra. Iacovino: “La sanità molisana sta affondando”

Ospedale ‘Cardarelli’, si dimette un pediatra. Iacovino: “La sanità molisana sta affondando”

Il medico era stato assunto a febbraio e andrà via dal 16 agosto. La presa d’atto dell’Asrem, sempre più alle prese con la carenza di personale


CAMPOBASSO. Assunto a febbraio si dimette ad agosto. La sanità molisana perde un altro professionista, Razvan Andrei Botusan, dirigente medico in servizio al reparto di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, che ha presentato le sue dimissioni volontarie, a far data dal 16 agosto. Sei mesi e poi via.

L’Asrem ne ha preso atto, con provvedimento firmato dalla dirigente della Gestione risorse umane Loredana Paolozzi. Con l’Azienda sanitaria regionale che sarà chiamata a rimpiazzare un altro posto vuoto, in attesa dei concorsi che spesso finiscono deserti. Mentre si accentua sempre più il problema della carenza di personale.

Sull’accaduto è intervenuto l’avvocato Vincenzo Iacovino. “La sanità molisana naviga a vista, anzi sta affondando nell’incuria e incapacità di tutti coloro che sono chiamati a prendere decisioni – le parole del legale – Si dimette un altro medico, questa volta un pediatra. Vediamo ora dove andrà a lavorare, denunceremo presto tutte le cause di questo disastro”.

Più letti

Giornata della Natura, alla scoperta dei Calanchi di Montenero di Bisaccia

Selvaggi, scolpiti dal tempo, rappresentano un vero e proprio museo a cielo aperto del paesaggio collinare adriatico MONTENERO DI BISACCIA. Nella mattinata di ieri, in...
spot_img
spot_img
spot_img