HomeEVIDENZAAgnone, pediatra va in pensione: l'Asrem prova a trovare un sostituto

Agnone, pediatra va in pensione: l’Asrem prova a trovare un sostituto

L’azienda non è riuscita a reperire uno specialista tra gli iscritti nella graduatoria e ha pubblicato un nuovo avviso


AGNONE. Sta risultando parecchio complicato trovare un nuovo pediatra di libera scelta per Agnone dopo il pensionamento del professionista che ha garantito il servizio fino a questo momento.

L’Asrem non infatti è riuscita a reperire uno specialista per la sostituzione provvisoria tra quelli iscritti nella graduatoria regionale valevole per il 2023.

Pertanto l’azienda ha pubblicato un apposito avviso, riservato ai soli medici in possesso del Diploma di specializzazione in Pediatria o discipline equipollenti, per il conferimento di un incarico della durata massima di 12 mesi fino all’inserimento del pediatra titolare.

“L’attività sanitaria – si legge nell’avviso – dovrà essere rivolta esclusivamente nei confronti degli assistiti in carico al medico collocato in pensione a condizione che non abbiano già operato alcuna scelta nei confronti di un altro medico del Distretto sanitario. Per il conferimento dell’incarico sarà data priorità ai residenti nell’ambito del Distretto di Isernia, a quelli in Molise e, infine, fuori regione. L’accettazione dell’incarico comporta l’apertura di un ambulatorio medico presso il Comune di Agnone”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale delle maschere zoomorfe, si comincia: arrivati a Isernia i gruppi...

Grande festa con gli oltre 300 figuranti pronti a portare per le vie della città suoni, musiche, canti e tutta la forza delle loro...