Fino a domenica sarà possibile visitare la mostra con le opere originali dell’artista


CASTELNUOVO A VOLTURNO. È stato inaugurato ieri il Festival Tracce di Luce dedicato all’artista francese Charles Moulin, previsto dal 4 al 10 settembre. Il pittore che ha vissuto gran parte della sua vita a Castelnuovo a Volturno torna al centro del dibattito culturale grazie a un progetto articolato e strutturato in varie forme.

Dopo il taglio del nastro da parte del vice sindaco di Rocchetta a Volturno Sandro Miniscalco, il presidente del Cisav Mirco di Sandro e l’avvocato e collezionista Roberto Fiocca è stata inaugurata la mostra ‘Tracce di Vita’ a cura del giornalista Donato Giannini e dello storico dell’arte Tommaso Evangelista. Sarà possibile visitare la mostra delle opere originali dell’artista fino a domenica dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18 presso il museo Charles Moulin

Numerosa la partecipazione all’evento che ha visto il via la mattina grazie ai laboratori dedicati ai bambini. Al termine della giornata si è esibita la band “Terra di Sud – Canti popolari del centro sud Italia In concerto”.

Il festival proseguirà fino a domenica. Il programma completo è consultabile su: