I riti saranno celebrati in Cattedrale e al Santuario. Due, come da tradizione, le processioni previste


ISERNIA. L’attesa è finita e Isernia si prepara a celebrare i Santi Cosma e Damiano. Da domani 26 settembre al 28, la città accoglierà tantissimi fedeli che arriveranno da tutto il Molise e anche da fuori regione.

Il programma religioso prevede domani alle ore 10 la solenne messa pontificale presieduta dal vescovo, monsignor Camillo Cibotti. Seguirà la processione dei santi Martiri al santuario. Il corteo religioso partirà da piazza Andrea d’Isernia per proseguire lungo corso Marcelli, via Sant’Ippolito, largo Cappuccini, via San Cosmo; chiesa dei Santi Cosma e Damiano.

Al santuario, alle ore 12, monsignor Claudio Palumbo, vescovo della diocesi di Trivento, celebrerà la messa solenne, con la benedizione degli oli votivi.

Anche per la giornata del 27 è prevista la celebrazione dei consueti riti religiosi, tra cui la santa messa con unzione degli infermi alle ore 16 presso il santuario e presieduta dal vescovo di Isernia, monsignor Cibotti.

Giovedì 28 settembre alle ore 18 partirà dal Santuario la processione di rientro dei santi martiri. Il corteo partirà dalla chiesa dei Santi Cosma e Damiano e percorrerà la strada San Cosmo, largo Cappuccini, via Sant’Ippolito, corso Marcelli, piazza Celestino V, piazza Carducci, via d’Apollonio, via Kennedy, via Sturzo, via De Gasperi, corso Garibaldi, via Petrarca, via XXIV Maggio, via Enrico d’Isernia, piazza Tedeschi, via Ponzio, via Lorusso, piazza Carducci, piazza Celestino V, corso Marcelli, Cattedrale.