Rifiuti, potenziamento della raccolta ‘porta a porta’: rimossa la batteria di prossimità a Isernia sud

Nei giorni scorsi ai residenti della zona sono stati consegnati i mastelli. Il sindaco annuncia più controlli per scongiurare l’abbandono indiscriminato di immondizia


ISERNIA. Potenziamento della raccolta ‘porta a porta’: questa a mattina è stata rimossa la ‘batteria di prossimità’ nella piccola piazzola situata in zona Isernia sud, nei pressi del bivio per la contrada San Lorenzo.

Nei giorni scorsi, infatti, la ditta che gestisce il servizio ha provveduto a consegnare i mastelli ai residenti.

“È un altro passo verso la completa eliminazione delle batterie di prossimità – ha dichiarato il sindaco Piero Castrataro – che progressivamente stiamo portando avanti fino a giungere, nei prossimi mesi, all’estensione del servizio di raccolta porta a porta all’intero territorio comunale. Contemporaneamente – ha aggiunto – saranno intensificati i controlli volti a scongiurare l’abbandono indiscriminato di rifiuti. A tal fine, confido nel buon senso dei cittadini. Il contributo di ognuno è prezioso per migliorare la nostra città”.