HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICultura, arte e tradizione: tutto pronto per la tre giorni di...

Cultura, arte e tradizione: tutto pronto per la tre giorni di ‘Petrella in Fiera 2023’

Attesa per l’ottava edizione dell’Oktoberfest alla petrellese. Previste anche visite alla monumentale chiesa di san Giorgio Martire


PETRELLA TIFERNINA. Il borgo molisano è pronto per ospitare la tre giorni dell’evento ‘Petrella in Fiera 2023’, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 ottobre, all’interno del quale da anni, rivivono cultura, arte, tradizione ed innovazione. Un evento che con il passare degli anni si è affermato come uno dei più attesi, non solo a Petrella, ma a livello regionale.

Punto di partenza la ‘Tradizionale Fiera’ che l’attuale amministrazione comunale del sindaco Alessandro Amoroso da nove anni ha voluto riportare in auge. La tradizionale fiera popolare di Petrella è antichissima, se ne ha menzione già in un documento del 1600 e anche in un editto sindacale del 1875.

La sfida è quella di valorizzare il territorio e i suoi prodotti, compresa la degustazione di una pietanza tradizionale proprio legata all’evento ‘il baccalà’, mediante una serie di eventi che coinvolgano tutte le fasce di età. E questa è una sfida riuscita e che si rinnova anno dopo anno.

L’organizzazione della tre giorni nasce dalla collaborazione dell’amministrazione comunale con la Proloco. Proprio la locale Proloco guidata dal presidente Gianluca Simpatico, ha raccolto la sfida pensando e realizzando un evento innovativo, che ha preso piede in tutta la regione, ma l’Oktoberfest alla petrellese è considerato l’evento per eccellenza del genere nel periodo autunnale.

Come tutti gli eventi proposti dalla Proloco durante l’anno, anche queste giornate vedono un dispiegamento di forze, entusiasmo, e volontari che animano il borgo, con lo spirito dell’accoglienza e della valorizzazione del territorio. Dopo otto anni la due giorni dell’Oktoberfest alla Petrellese è cresciuto ed ha affinato le proposte culinarie e ludiche, grazie al consenso dei partecipanti.

In particolare questa edizione vede una nuova location per rispondere alla sempre maggiore richiesta di partecipazione, accolti da atmosfera e costumi in stile bavarese, la possibilità di intrattenimento con il Luna Park, giostre per piccoli e grandi e l’evento ‘1° Corso dedicato alla degustazione della birra’ con la presenza di Pulcherio Scutti beer sommelier della Doemens di Monaco di Baviera e Scuola italiana sommelier di Genova.

Non solo tradizione e divertimento ma anche cultura. Petrella in Fiera nell’edizione del 2023, propone le visite alla monumentale chiesa di san Giorgio Martire, Potenza della Bellezza ad Expò 2015, orgoglio dei petrellesi e dell’intero Molise, un viaggio emozionale nel medioevo scolpito sulla pietra, che custodisce una ulteriore opera d’arte il Crocifisso ligneo datato intorno alla metà del 1500.

Lo spazio dedicato alla cultura quest’anno è incentrato su un tema attuale, su cui si è deciso di porre attenzione “ Violenza di genere, l’impegno delle istituzioni per aiutare le vittime”, con la presentazione del volume “Mostri” di Giovanni Mancinone.

In allegato le locandine con tutti gli eventi.

Più letti

Venafro, tutto pronto per la settima edizione di ‘Femminile Plurale’

Appuntamento giovedì 7 marzo presso la Palazzina Liberty VENAFRO. Venus Verticordia ha il piacere e l'onore di presentare la settima edizione di Femminile Plurale, la...
spot_img
spot_img
spot_img