HomeNotizieCRONACADonna morsa dal ratto, Iacovino: "Abbiamo le prove dell'aggressione e chiederemo...

Donna morsa dal ratto, Iacovino: “Abbiamo le prove dell’aggressione e chiederemo i danni”

L’avvocato in conferenza stampa: “Chiameremo tutti coloro che saranno ritenuti responsabili dalla Magistratura a risponderne penalmente”. Lo Iacp: “I processi si svolgono in tribunale”


CAMPOBASSO. “Oggi non bisogna fare un discorso politico ma serio. Ho pubblicato il mio comunicato stampa, allegando 16 fotografie, che denuncia lo stato di degrado nel quale versano le zone delle case popolari. Abbiamo denunciato un fatto, un ratto che cade addosso alla signora mentre prende l’ascensore”.

Queste le parole dell’avvocato Vincenzo Iacovino, dopo che nei giorni scorsi il commissario liquidatore dello Iacp di Campobasso, Nicola Travaglini, aveva negato la veridicità dell’aggressione subita dalla donna, presente questa mattina insieme ai suoi legali alla conferenza stampa.

“La signora, dice lo Iacp, sarebbe uscita tranquillamente dall’ascensore, provando così che il fatto non sia avvenuto. La signora, a caldo, esce per fare la spesa. La figlia la raggiunge, nota i graffi e le condizioni del volto, e le chiede cosa sia successo. Una volta a casa, il dolore si intensifica e le due si dirigono prima alla Guardia Medica, poi al Pronto Soccorso e, infine, nel reparto di Oculistica”.

“Questi sono i fatti. Abbiamo ritenuto che in questo stato di degrado ci sia una responsabilità oggettiva. In un contesto problematico di carattere igienico sanitario, e addirittura in presenza di rifiuti speciali e stato di abbandono, stanno proliferando i ratti. Persone che avrebbero il diritto di vivere in abitazioni degne. Inviterei il commissario dello Iacp a valutare questa situazione, più volte denunciata formalmente”.

“Non solo possiamo provare che la signora è stata aggredita – ha affermato Iacovino – ma chiederemo i danni a questo punto. Li chiederemo allo Iacp per quanto riguarda la scarsa manutenzione dello spazio antistante lo stabile e per la manutenzione che avrebbe dovuto dare secondo regolamento dell’uso degli immobili di proprietà o gestiti dallo Iacp. Per noi hanno legittimazione, passiva perché li riterremo convenuti in giudizio, e attiva perché devono assolutamente rimuovere questo stato di degrado e abbandono denunciato”.

“Che cosa vuol dire abbiamo visto uscire la signora tranquilla? Non vuol dire proprio niente. Chi la valuta la tranquillità? Qual è stato il parametro di valutazione della tranquillità? Chi ha fatto questa valutazione? Noi parliamo di fatti, le valutazioni le lasciamo semmai ai magistrati ma non di certo al commissario dello Iacp che dovrebbe valutare il degrado denunciato”.

“Mancata derattizzazione, mancata custodia e mancato intervento rispetto alle segnalazioni di rifiuti speciali abbandonati. Chiameremo tutti coloro che saranno ritenuti responsabili dalla Magistratura a risponderne penalmente e faremo anche un’azione di risarcimento danni” ha concluso l’avvocato Vincenzo Iacovino.

La risposta dello Iacp arriva poi in una nota stampa a firma Nicola Travaglini, commissario liquidatore dell’istituto. “La questione relativa al presunto morso del topo all’interno dell’ascensore ai danni dell’anziana residente in via Romagna a Campobasso, si sposterà nelle sedi opportune, non avendo più l’ente intenzione di coinvolgere gli organi di informazione in una vicenda che non ci appartiene. Nel comunicare pertanto agli organi di stampa che non daremo più seguito a questo caso, aggiungo che l’area in oggetto è assoggettabile a competenze ascrivibili alla ditta che sta eseguendo i lavori. Di conseguenza, nel declinare ogni responsabilità per quanto è avvenuto dentro e fuori la palazzina, confermo di non nutrire interesse nel proseguire alcuna battaglia mediatica, in quanto ognuno dovrà rispondere delle proprie responsabilità nelle sedi deputate ad esso”.

Più letti

‘Perché la vita’, tutto pronto per l’inaugurazione della mostra fotografica di...

Appuntamento sabato 9 marzo presso il Circolo Sannitico di Campobasso CAMPOBASSO. L’associazione Il Cavaliere di San Biase e Molise Foto Incontri Fotografici inaugurano sabato 9...
spot_img
spot_img
spot_img