HomeNotizieCRONACATruffe agli anziani, ecco come sventarle: i carabinieri incontrano la cittadinanza

Truffe agli anziani, ecco come sventarle: i carabinieri incontrano la cittadinanza

L’evento presso la sala polivalente del Comune di Pesche


PESCHE/ISERNIA. Prudenza e stretto contatto con le forze dell’ordine: il 112 è sempre attivo. Questi solo alcuni dei consigli che i carabinieri della Stazione di Isernia, con il Luogotenente Carica Speciale Zampini Michele e il Capitano Iodice Francesco, hanno fornito alla cittadinanza nell’ambito dei seminari divulgativi per la diffusione della prevenzione alle truffe in danno di vittime vulnerabili promossi dal Comando provinciale pentro.

Di scena, venerdì sera, un incontro con un gruppo di anziani presso la Sala Polivalente del Comune di Pesche, messa a disposizione dall’amministrazione. 

Nel corso dell’evento, cui hanno preso parte anche il sindaco Maria Antenucci e altre autorità municipali, è stato affrontato il tema della prevenzione alle truffe, focalizzando l’attenzione, in particolar modo, alle strategie di contrasto ai vari modus operandi attuati dai malfattori.

I presenti – si legge in una nota stampa – hanno partecipato con interesse all’incontro e hanno rivolto numerose domande e rappresentato alcuni loro dubbi.

L’attenzione dell’Arma per questo fenomeno è altissima, anche in considerazione di alcuni episodi che si sono verificati nella provincia, in cui finti appartenenti alle forze di polizia, falsi operatori di luce e gas ma soprattutto finti parenti in difficoltà, hanno cercato di truffare persone anziane.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale delle maschere zoomorfe, si comincia: arrivati a Isernia i gruppi...

Grande festa con gli oltre 300 figuranti pronti a portare per le vie della città suoni, musiche, canti e tutta la forza delle loro...