HomeNotizieCRONACAIl lieto fine dopo una notte di apprensione: Anna è stata ritrovata

Il lieto fine dopo una notte di apprensione: Anna è stata ritrovata

La donna è stata rintracciata dai carabinieri


PIZZONE. Il lieto fine dopo una notte di paura: è stata ritrovata Anna Santucci, la donna di Pizzone, di cui si erano perse le tracce nel primo pomeriggio di ieri. Lo conferma il sindaco Vincenzo Di Cristofano.

La donna è stata rintracciata dai carabinieri, impegnati nelle ricerche, in un’area alla periferia del paese. Stando a quanto si è appreso, la 47enne è in buone condizioni di salute.

L’allarme era scattato nella tarda serata di ieri. A chiedere aiuto erano stati i familiari, preoccupati perché non avevano più notizie di lei dal primo pomeriggio, quando era uscita per una passeggiata.

La famiglia Santucci, attraverso un post su facebook ha voluto ringraziare “di cuore il sindaco di Pizzone Vincenzo Di Cristofano e tutta l’amministrazione comunale, l’Arma dei carabinieri, in particolare Nicola Tutino e Alfonso Capozzo della Stazione Carabinieri di Castel San Vincenzo, i carabinieri forestali, le guardie del parco e tutti i Pizzonesi che si sono adoperati nelle ricerche di Anna. Grazie di cuore a tutti!”

Più letti

‘Eva non ha mangiato la mela’, a Isernia l’evento dell’Accademia Italiana...

Il 19 aprile 2024 alle 17.45 nel foyer dell’Auditorium Unità d’Italia la presentazione del volume del professor Giovanni Ballarini ISERNIA. Sarà presentato venerdì 19 aprile...
spot_img
spot_img
spot_img