I colori giallo-blu del team molisano saranno rappresentati da Giovanna Muccitto e Antonio Iacovelli


RICCIONE. Da Paltrinieri alla Quadarella, da Martinenghi alla Pilato, a Riccione torna il grande nuoto azzurro. Da martedì 28 a giovedì 30 novembre lo Stadio del Nuoto di Riccione ospiterà il Campionato Assoluto Open Frecciarossa FIN in vasca lunga, appuntamento che vedrà al via più di 700 atleti in rappresentanza di oltre 160 società. I colori giallo-blu della Hidro Sport saranno rappresentati da Giovanna Muccitto e Antonio Iacovelli, entrambi impegnati giovedì. Dopo la partecipazione dello scorso anno, Giovanna torna agli Assoluti forte del record regionale assoluto e primato personale nei 100 dorso, ottenuti sempre a Riccione a ottobre; oltre ai 100 dorso, l’atleta 2008 sarà impegnata anche nei 100 farfalla. Per Antonio, classe 2005, è la prima partecipazione ai Campionati Assoluti, con il battesimo di fuoco nei 200 farfalla di Razzetti e Burdisso.

Gli Assoluti invernali rappresentano un importante snodo della stagione agonistica e il primo appuntamento di selezione per l’attività internazionale; saranno validi infatti per la qualificazione ai Mondiali del prossimo febbraio a Doha e a livello individuale ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Ad alzare ancora di più la qualità della competizione la presenza di alcuni atleti stranieri tra cui la campionessa mondiale nella 5 e 10 chilometri di Fukuoka, Leonie Beck.