La denuncia della Uil: “Trascuratezza molto grave che va ad incidere soprattutto sulla sicurezza degli automobilisti”


CAMPOBASSO. Una grave carenza di personale che rischia di far scomparire la Polizia stradale in Molise. A lanciare l’allarme è la Uil.

“Negli anni si sono susseguiti diversi cambiamenti come la chiusura del Distaccamento di Larino – scrive il segretario generale provinciale di Campobasso Uil Polizia Giovanni Alfano –
Peccato che ad oggi, molti non lo sanno, la Polizia Stradale nel Molise sta scomparendo. Da diverso tempo tutti gli Uffici soffrono di mancanza di personale e nemmeno negli ultimi movimenti nazionali ci sono nuove assegnazioni.

La Uil Polizia denuncia pubblicamente questa trascuratezza molto grave che va ad incidere soprattutto sulla sicurezza degli automobilisti del Molise.

Molte le proposte di razionalizzazione ma nulla può essere soddisfacente come una cospicua fornitura di nuovi colleghi.

È importante – evidenzia infine il sindacalista – che le Istituzioni tutte, a partire da questo Governo Regionale, facciano pressioni al Ministero perché a breve, se nessuno si muove, ci potrebbero essere nuove chiusure come quella della Polizia Ferroviaria. Il Molise esiste e deve resistere”.