Isernia, furto al supermercato: in carcere i tre ladri arrestati dai carabinieri

I malviventi, provenienti da fuori regione, sono stati fermati subito dopo il colpo


ISERNIA. Sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Ponte San Leonardo i tre stranieri fermati questa mattina dai carabinieri per aver messo a segno un furto nel supermercato ‘Tigre’, di via Sant’Ippolito.

Stando a quanto ricostruito fino a questo momento, i tre – giunti a Isernia da fuori regione – sono entrati nel supermercato e hanno rubato merce, pare abbastanza costosa.

Poi hanno provato a svignarsela, ma i dipendenti del ‘Tigre’ li hanno scoperti facendo scattare l’allarme.

Sul posto si sono precipitati i carabinieri, che li hanno fermati e portati in caserma. Quindi, ultimate le formalità del caso, sono stati arrestati e trasferiti in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.