Appuntamento dal 6 al 21 dicembre presso lo spazio comune de ‘Ru Puzz’


ISERNIA. ‘Il grande ritorno’: così potremmo definire l’evento che si terrà ad Isernia dal 6 al 21 dicembre 2023 presso lo Spazio Comune ex lavatoio ‘Ru Puzz’, che vedrà in esposizione le opere dell’artista Michele Inno.

Inno torna ad esporre le sue opere, tele realizzate nell’ultimo anno, dopo un lungo periodo di inattività causata da un importante problema di salute, che ha pregiudicato in maniera irreversibile l’uso del lato destro e in particolar modo della sua mano. La tenacia, la forza, la caparbietà e il suo grande talento hanno fatto sì che riprendesse in maniera sorprendente la sua attività con l’uso della mano sinistra.

Lo scorso anno Isernia ha voluto omaggiarlo in un’esposizione presso i locali dell’Auditorium, portando in esposizione le ‘vecchie’ opere, realizzate negli anni precedenti la malattia. In molti, amici parenti ed acquirenti, offrirono una tela per la creazione dell’evento, che ha avuto risonanza non solo a livello locale ma anche nazionale. Un successo che ha portato Michele a prendere forza e a riprendere in mano le sue amate tele, pennelli e colori. La mostra dei prossimi giorni sarà rappresentativa e soprattutto attraverso l’esposizione cronologica delle sue opere si potrà conoscere la continua perfezione della sua tecnica. Michele esporrà il suo primo quadro realizzato con mano sinistra e poi a seguire tutti gli altri che con tanto sforzo, lavoro e fatica è riuscito a porre in essere fino ad oggi.

Nei suoi quadri c’è la vita, una danza di colori e la grande forza che lo contraddistingue. Appuntamento da non perdere.