Il sopralluogo si è svolto oggi, per accertare le cause del cedimento avvenuto il 3 novembre scorso


CAMPOBASSO. Palestra della scuola elementare crollata per il maltempo, sopralluogo oggi a Casacalenda del perito nominato dalla Procura di Larino, per gli accertamenti da svolgere dopo il cedimento del 3 novembre scorso, avvenuto fortunatamente non in orario scolastico.

Il tecnico si è recato in tarda mattinata sul posto per una lunga ispezione a cui ha preso parte anche un sostituto procuratore frentano. Presente anche il sindaco, Sabrina Lallitto.

L’ispezione, durata circa un’ora, ha visto impegnato il perito con gli inquirenti in vari punti della struttura di cui due pareti in mattoni hanno ceduto al vento fortissimo e alla pioggia battente.