L’iniziativa rientra in un programma dell’amministrazione comunale che prevede il recupero di tutte le aree libere in città. A gennaio un incontro con i cittadini del quartiere


ISERNIA. “Un piccolo parco dove rilassarsi, fare ginnastica, stare in compagnia”: è stato inaugurato dal sindaco di Isernia Piero Castrataro nel cuore del quartiere San Lazzaro. L’iniziativa rientra in un programma dell’amministrazione comunale che prevede il recupero di tutte le aree libere in città e la loro successiva trasformazione in luoghi per il relax e in piccole palestre a cielo aperto.

Si tratta di uno spazio verde, abbellito da prato, piante e arbusti, interamente riqualificato mediante la realizzazione di un percorso pedonale, l’attivazione dell’illuminazione e l’installazione di un attrezzo multidisciplinare per il fitness. Un’area finora inutilizzata e che da adesso risulta accessibile anche alle persone con disabilità, grazie all’inserimento delle apposite passerelle.

“Nei prossimi mesi – ha spiegato il primo cittadino – seguiranno altri interventi. Questa era un’area libera, purtroppo una delle poche, dove poter intervenire e l’abbiamo fatto. Invito tutti i residenti ad usufruirne e a godere della natura e del posto. La nostra idea è quella di sfruttare tutte le aree disponibili, lo faremo sempre di più soprattutto per far fare tanta attività fisica a tutti i cittadini di Isernia”.

Il sindaco, inoltre, come annunciato durante l’intervista, agli inizi di gennaio incontrerà i cittadini di San Lazzaro per spiegare tutto quello che la sua amministrazione sta facendo per la città.

GV