HomeEVIDENZAL’Asrem assume 54 Oss impiegati in pandemia: avviso pubblico per la stabilizzazione...

L’Asrem assume 54 Oss impiegati in pandemia: avviso pubblico per la stabilizzazione del personale

Requisito richiesto aver maturato 18 mesi di servizio, nel periodo del Covid, in un ente del Servizio sanitario nazionale, di cui almeno 3 mesi alle dipendenze dell’Asrem


CAMPOBASSO. Importante opportunità di lavoro a tempo indeterminato per 54 Oss, gli Operatori socio-sanitari-cat Bs, che siano stati impegnati durante la pandemia del Covid 19.

Come prevede un provvedimento a firma del direttore generale dell’Asrem Giovanni Di Santo, controfirmato dal direttore amministrativo Grazia Matarante e dal direttore sanitario Bruno Carabellese, sarà bandito un avviso pubblico per la stabilizzazione di 54 operatori. Nuovo personale da impiegare nelle strutture sanitarie della regione, che vanno ad aggiungersi a quello assunto con concorso, 219 lavoratori, vale a dire 69 in più dei 150 in origine previsti nel bando.

Criterio fondamentale richiesto agli aspiranti Oss aver maturato almeno 18 mesi di servizio, anche non continuativi, in un ente del Servizio sanitario nazionale, di cui almeno 3 mesi, nel periodo intercorrente tra il 31 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2022, presso l’Azienda sanitaria regionale del Molise.

L’avviso sarà pubblicato sul Burm in versione integrale, per estratto sulla Gazzetta ufficiale e sul sito dell’Asrem. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Carmen Sepede

Più letti

‘Eva non ha mangiato la mela’, a Isernia l’evento dell’Accademia Italiana...

Il 19 aprile 2024 alle 17.45 nel foyer dell’Auditorium Unità d’Italia la presentazione del volume del professor Giovanni Ballarini ISERNIA. Sarà presentato venerdì 19 aprile...
spot_img
spot_img
spot_img