Il via libera della Giunta


CAMPOBASSO. La Regione Molise avrà un direttore generale. Lo ha stabilito la Giunta che, con apposito provvedimento ha dato il via al nuovo assetto organizzativo dell’ente.

Come riferisce l’Ansa, tra le novità, figura appunto l’istituzione della Direzione generale che costituisce una struttura apicale.

Nell’atto di organizzazione è anche previsto il riassetto complessivo delle strutture dirigenziali (Servizi) raggruppate per aree funzionali per un massimo di cinque. Verranno coordinate da altrettanti dirigenti, fatta eccezione per le strutture autonome della Presidenza della Giunta che, per la peculiarità delle rispettive funzioni istituzionali, sono alle dirette dipendenze del governatore Francesco Roberti.

Nel provvedimento dell’Esecutivo è anche spiegato che “nelle more della completa attuazione del Piano di rientro della sanità, ai fini organizzativi e di coordinamento delle attività, restano confermati la funzione di Direzione generale in materia di sanità e il relativo incarico di direttore generale”.