HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLI'Dialogo con il vuoto': all'Auditorium Unità d'Italia l'antologica delle sculture di Benvenuto...

‘Dialogo con il vuoto’: all’Auditorium Unità d’Italia l’antologica delle sculture di Benvenuto Succi

Appuntamento da sabato 10 a domenica 18 febbraio dalle 17 alle 20. L’ingresso all’esposizione è gratuito

ISERNIA. I ‘Giorni dell’Arte’ presenta, dal 10 al 18 febbraio presso l’Auditorium Unità d’Italia di Isernia, ‘Dialogo con il vuoto’, antologica di sculture dell’artista Benvenuto Succi.

Benvenuto Succi (Macchia d’Isernia, 1939) è uno dei più significativi artisti molisani degli ultimi quarant’anni. La sua ricerca artistica, caratterizzata da una continua sperimentazione di materiali e tecniche, è stata orientata da un profondo interesse per la natura e per l’uomo.

L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 10 febbraio alle ore 18.30 presso l’Auditorium Unità d’Italia di Isernia.

Interverranno l’assessore alla cultura del Comune di Isernia Luca De Martino, il presidente della Pro Loco Davide Avicolli, l’editore Michele di Castro, il direttore artistico Antonio Tramontano e il curatore Tommaso Evangelista. Presenta il giornalista Donato Giannini.

La mostra, curata da Tommaso Evangelista e patrocinata dal Comune di Isernia tramite l’Assessorato alla Cultura e dalla Pro Loco Città di Isernia, propone un percorso attraverso le diverse fasi della produzione artistica dell’artista, dalle sculture in pietra degli anni Sessanta alle opere in terracotta degli anni Settanta, fino alle sperimentazioni minimaliste degli ultimi anni.

“Le opere di Succi – spiega il curatore – sono caratterizzate da un forte senso del volume e della forma, da un’attenzione particolare alla materia e da una ricerca continua di equilibrio tra pieni e vuoti. L’artista è in grado di creare forme organiche, sensuali e allo stesso tempo monumentali, che dialogano con lo spazio circostante in modo originale e poetico”.

La mostra è accompagnata da un catalogo edito da Di Castro Editore, a cura di Tommaso Evangelista e stampato da Cicchetti Industrie Grafiche, che raccoglie i testi critici di Evangelista e dello stesso Benvenuto Succi. La direzione artistica è affidata al professore e artista Antonio Tramontano.

L’ingresso è gratuito e l’esposizione sarà visitabile da sabato 10 a domenica 18 febbraio, eccezion fatta per lunedì 12 febbraio, dalle 17 alle 20.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti