HomeNotizieCRONACAOmicidio nelle campagne del Molise: al via la raccolta fondi per aiutare...

Omicidio nelle campagne del Molise: al via la raccolta fondi per aiutare la famiglia di Todorov

Il sindaco di Santa Croce di Magliano Florio: “L’amministrazione comunale, come segno tangibile di vicinanza, aprirà un conto corrente”


SANTA CROCE DI MAGLIANO. Una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Todorov Rayko, il 37enne ucciso nelle campagne di Santa Croce di Magliano. A promuoverla l’amministrazione comunale. Una comunità profondamente sconvolta per quanto accaduto.

“Mai avremmo potuto anche solo immaginare – scrive il sindaco Alberto Florio – neanche nei peggiori incubi, di assurgere agli onori della cronaca per una simile vicenda, così lontana da noi, dai nostri valori, dal nostro sentire.

L’efferato delitto ci ha lasciati attoniti, sgomenti, senza parole, solo con una profonda ed immensa tristezza. Abbracciamo tutti insieme, affettuosamente e rispettosamente la famiglia del caro Todorov.

L’Amministrazione  comunale, come segno tangibile di vicinanza, aprirà un conto corrente ( nei prossimi giorni comunicheremo il numero) , per raccogliere fondi per le spese del funerale e del rimpatrio della salma in Bulgaria”.

Proseguono intanto le indagini della Procura di Larino, che dopo l’autopsia ha riconsegnato la salma alla famiglia.

Per l’omicidio è stato fermato un uomo, gravemente indiziato. È in carcere in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Al ‘Savoia’ l’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro con la fiaba musicale...

Prosegue con successo la stagione concertistica organizzata dall’Associazione Amici della Musica di Campobasso 'Walter De Angelis' CAMPOBASSO. Prosegue con successo la stagione concertistica organizzata dall’Associazione...