Sarà a Campobasso il 13 marzo insieme al ministro Fitto. Prevista anche una visita ad Agnone


CAMPOBASSO. Politiche di coesione: è atteso per il prossimo 13 marzo l’arrivo in Molise della presidente del Consiglio Giorgia Meloni e del ministro per gli Affari Europei per il Sud Raffaele Fitto, per la sottoscrizione dell’accordo con il governatore Francesco Roberti. Lo riporta Primo Piano Molise.

Atteso a breve il programma dettagliato della visita. Sono infatti ancora pochi i dettagli trapelati. L’accordo dovrebbe essere firmato a Campobasso e sarebbe prevista anche una visita ad Agnone.

Ieri una riunione operativa in cui il governatore ha dettato la linea per definire – insieme agli assessori, ai dirigenti e agli staff – gli ultimi dettagli sui settori in cui saranno investite le risorse che costituiscono la dotazione del patto e le formalità da portare a conclusione per sancire i rispettivi impegni.

Gli ambiti su cui si interverrà con circa 440 milioni di euro sono Ricerca e Innovazione, Reti e Servizi Digitali, Competitività delle Imprese, Energia, Ambiente, Cultura e Turismo, Trasporti e Mobilità, Occupazione e Lavoro, Inclusione Sociale e Salute, Istruzione e Formazione, Capacità Amministrativa.