HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Urbanistica, Ordine degli Architetti pronto ad ascoltare le proposte di tutti i...

Urbanistica, Ordine degli Architetti pronto ad ascoltare le proposte di tutti i candidati sindaco

Il presidente Alessandro Izzi  favorevole ad una fase ricognitiva sul futuro urbanistico della città, in vista delle prossime amministrative


CAMPOBASSO. Attivare una connessione, stabilire una fase preliminare di ascolto, un momento di preparazione e di ricognizione sul tema dell’urbanistica in vista delle amministrative di giugno. E’ questo l’intento che ha spinto Alessandro Izzi, presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Campobasso a partecipare all’incontro pubblico dedicato all’urbanistica organizzato da Pino Ruta candidato sindaco al Comune di Campobasso.

“La posizione dell’Ordine istituzionale degli Architetti – precisa Izzi – è equidistante rispetto agli schieramenti politici e al confronto che inizia a prendere forma in vista del voto per l’elezione del primo cittadino del capoluogo. Si tratta di una fase preliminare in cui si costruiscono momenti di dibattito e di discussione fondamentali per contribuire propositivamente a stabilire quelle che potrebbero essere le strategie programmatiche per lo sviluppo del territorio e della città, in cui l’urbanistica riveste decisamente un ruolo primario da cui dipendono una serie di scelte che incidono sui diversi settori della società come la sanità, la cultura e la socialità di una comunità”.

Proprio per questa sua valenza, l’urbanistica dovrebbe essere il tema centrale dell’agenda politica dei candidati alla carica di sindaco. L’Ordine degli Architetti è disponibile ad ascoltare le diverse proposte al centro del dibattito – continua Izzi – riservandosi, a conclusione di questa prima fase di ascolto, di confrontarsi propositivamente con tutti i candidati considerando l’importanza di un processo di concertazione che coinvolge la categoria professionale degli architetti la cui partecipazione fino ad oggi, sempre ricercata, riveste un valore decisivo per governare i processi di trasformazione urbana attuali e futuri”.

 

Più letti

Il Paleosuolo al Museo del Paleolitico di Isernia

Musei e luoghi di cultura in Molise aperti per il 25...

In occasione della Festa della Liberazione ingresso gratuito CAMPOBASSO-ISERNIA. Per il 25 aprile, Festa della Liberazione, e per le celebrazioni del 1 Maggio, festa dei...
spot_img
spot_img
spot_img