Gli è stato affidato anche l’incarico di responsabile dei rapporti con i Corecom


CAMPOBASSO. Si è tenuta ieri la seduta plenaria della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, a cui ha partecipato il presidente del Consiglio regionale del Molise Quintino Pallante.


Nel corso della riunione, che si è tenuta nell’Aula Consiliare del Consiglio regionale della Toscana a Firenze, sono state rinnovate i vari organi della Conferenza.
Coordinatore è stato eletto Antonello Aurigemma, presidente del Consiglio regionale del Lazio.
Il presidente Pallante è stato, invece, eletto componente del Comitato di Coordinamento. Allo stesso presidente è stato anche affidato l’incarico di responsabile dei rapporti con i Corecom di tutte le regioni.

Pallante ha commentato positivamente gli incarichi ricevuti “che rappresentano -ha detto- sicuramente, oltre che un riconoscimento per la mia persona, ma anche e soprattutto un gesto di attenzione per il Molise e per la sua Assemblea legislativa”.
Poi ha voluto sottolineare l’importanza della delega ai rapporti con tutti i Corecom delle regioni – per la prima volta assegnata ad un presidente del Molise – che “permetterà -ha sottolineato- anche al nostro Comitato regionale per le comunicazioni di ricevere benefici da un confronto a livello nazionale su azioni e iniziative comuni, oltre che dallo scambio di buone pratiche, che già certamente il Comitato opera, ma che potranno trovare ulteriori elementi, occasioni e possibilità di apertura e rafforzamento”.