L’imposta sarà di un euro a notte per tutte le tipologie di strutture ricettive


CAMPOBASSO. Come annunciato nei mesi scorsi il Comune di Campobasso ha istituito l’Imposta di soggiorno, che avrà decorrenza dal prossimo 1° aprile.

L’imposta va applicata nella misura di 1 euro per persona e per pernottamento per tutte le tipologie di strutture ricettive presenti nel comune fino a un massimo di 5 pernottamenti consecutivi nella stessa struttura fatte salve le esenzioni espressamente elencate nel Regolamento comunale.

“Il gestore – si legge in una nota del Comune – della struttura ricettiva è responsabile del versamento e degli obblighi tributari dell’Imposta di Soggiorno, con diritto di rivalsa nei confronti degli ospiti della struttura.

Per adempiere agli obblighi previsti dalla Legge e dal Regolamento comunale, i gestori saranno tenuti a registrarsi presso il portale web Tourist Tax che sarà messo a disposizione dal comune.

Al fine di presentare il quadro normativo e le funzionalità legate al portale web i responsabili delle strutture sono invitati a partecipare all’incontro fissato per il giorno 22 marzo 2024 alle ore 15,00 presso la Sala della Costituzione della Provincia di Campobasso, via Milano. Ulteriori informazioni sono reperibili al sito istituzionale del comune nella sezione Sportello telematico Tributi e Tasse”.