HomeIl fatto del giornoMare, lago o montagna: spazio alla tradizione per la Pasquetta dei molisani

Mare, lago o montagna: spazio alla tradizione per la Pasquetta dei molisani

Le temperature miti e il sole hanno garantito numerose presenze nelle aree naturalistiche della regione


CAMPOBASSO/ISERNIA. Sole e temperature miti hanno garantito quest’anno numerose presenze nelle aree naturalistiche più ‘gettonate’ per la Pasquetta in Molise, prese d’assalto anche dai turisti che hanno scelto la regione per trascorrere questi giorni di festa.

Clima estivo, seppure in parte rovinato dal vento, nei centri della costa. Buona l’affluenza negli stabilimenti balneari aperti a Termoli e Campomarino.

Dal mare alla montagna, passando per il lago. Tantissime anche quest’anno le presenze che si sono registrate a Castel San Vincenzo e c’è chi non ha rinunciato alla tradizionale scampagnata a Vallefiorita e Staffoli.

E, come ogni anno, c’è alla gita fuori porta, ha preferito una Pasquetta ‘culturale’. Tanti i siti aperti che hanno accolto i visitatori.

Traffico sostenuto lungo le principali arterie viarie del Molise e controlli rafforzati da parte delle forze dell’ordine per garantire maggiore sicurezza agli automobilisti.

Più letti

Il Paleosuolo al Museo del Paleolitico di Isernia

Musei e luoghi di cultura in Molise aperti per il 25...

In occasione della Festa della Liberazione ingresso gratuito CAMPOBASSO-ISERNIA. Per il 25 aprile, Festa della Liberazione, e per le celebrazioni del 1 Maggio, festa dei...
spot_img
spot_img
spot_img