Non è la prima volta che accade


CAMPOBASSO. Vandali in azione a Campobasso e, ancora una volta, nel mirino è finita la statua dedicata a Fred Bongusto, nel centro storico della città.

Come mostrano le immagini, è stata spezzata parte della chitarra.

La statua, realizzata dal maestro Alessandro Caetani e dalla Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone fu inaugurata l’8 novembre del 2020  in occasione del primo anniversario della morte del cantante campobassano e si trova nei luoghi da sempre molto cari all’artista, luoghi dove era nato e cresciuto.

Già nel 2021 vennero danneggiate le corde della chitarra e, per questo, l’amministrazione comunale decise di rimuoverle.

Ora un altro scempio, segno del mancato rispetto delle più elementari regole del vivere civile.