L’episodio nella tarda serata di ieri, quando la struttura era stata chiusa al pubblico


MARCIANISE (CASERTA). Attimi di paura nella tarda serata di ieri, sabato 11 maggio, nel Centro Commerciale Campania di Marcianise, dove si è verificato un crollo parziale della controsoffittatura dell’edificio, fortunatamente senza coinvolgere persone.

L’incidente è avvenuto quando la struttura era chiusa al pubblico, evitando così conseguenze gravi. La parte della controsoffittatura interessata – si legge su TgCom – è collassata nei pressi della piazza centrale del centro, causando danni materiali quali la caduta di materiale edile e impianti vari.

La segnalazione del cedimento è stata fatta dal personale della sicurezza presente, che ha subito transennato l’area e allertato i vigili del fuoco. Una squadra del distaccamento di Marcianise è intervenuta prontamente, lavorando per tutta la notte per rimuovere le macerie e mettere in sicurezza la zona.

Secondo quanto comunicato dalla direzione del Centro Campania, il crollo è stato provocato dal distacco di un tendino in un angolo, che ha causato la caduta dei pannelli dalla controsoffittatura in pochi minuti.

Fortunatamente, grazie alla tempestiva risposta delle autorità e alla chiusura della struttura al momento dell’incidente, non ci sono stati feriti.