L’intervento dell’eurodeputato molisano, candidato con la Lega, in seguito alla decisione dell’Anas di sospendere l’ordinanza di chiusura del traforo


VENAFRO. “I lavori della Galleria “Passo del lupo” vanno terminati al più presto, sia per mettere in sicurezza i viaggiatori, sia per mettere fine ai tanti disagi che stanno colpendo pendolari, imprese, agricoltori e cittadini comuni. Parlerò personalmente col Ministro Salvini affinché il problema sia in cima all’agenda del Ministro”.

Lo ha detto Aldo Patriciello, eurodeputato della Lega e membro della Commissione Ambiente al Parlamento europeo, a seguito della decisione dell’ANAS di sospendere l’ordinanza di chiusura della galleria dopo che tantissimi sindaci del territorio, sia molisani, che pugliesi e campani, avevano indirizzato una lettera di protesta al Ministro Salvini, ai vertici stessi dell’Anas e al Prefetto di Foggia.

“Le proteste di decine di sindaci del territorio – ha spiegato Patriciello – non si possono ignorare. Detto questo è evidente che occorre trovare una soluzione che metta d’accordo tutti: Anas, Sindaci e cittadini. Sono certo che il Ministro Salvini lavorerà in tal senso come ha sempre dimostrato di fare in situazioni analoghe. La proposta, nel breve termine, potrebbe essere quella di asfaltare un by-pass accanto alla galleria – ha concluso l’europarlamentare – per poi procedere al completamento dei lavori nel più breve tempo possibile”.