Il candidato del centrodestra: “Al centro digitalizzazione e vicinanza ai cittadini. Sfruttare le importanti opportunità offerte dal Pnrr”


CAMPOBASSO. “La digitalizzazione dei servizi pubblici figura tra i primi punti del nostro programma politico e amministrativo”.

Queste le parole del candidato sindaco di Campobasso della coalizione di centrodestra Aldo De Benedittis.

“Vogliamo una Campobasso moderna e all’avanguardia e un’amministrazione sempre più vicina ai cittadini, che dovranno avere la possibilità di accedere alle informazioni in modo semplice, immediato ed efficace. Cercheremo, in tal senso, di sfruttare fino in fondo le importanti opportunità offerte dal Pnrr e ci impegneremo affinché Palazzo San Giorgio diventi davvero una casa di vetro: assolutamente trasparente, efficiente e aperta a tutti”.

“Miglioreremo la funzionalità dei servizi web già esistenti, con un occhio di riguardo verso chi ha ancora poca dimestichezza degli strumenti, al quale sarà garantita assistenza, attraverso uno sportello ad hoc, in questa delicata fase di transizione” ha chiosato De Benedittis.