Appuntamento domenica 19 maggio al cinema teatro Risorgimento di Larino. Cast e organizzazione tutta molisana


LARINO. Arriva il primo film girato all’interno della festa di San Pardo. L’idea è di Paolo Ranellucci, che ne è anche il regista.

Il progetto, patrocinato dalla Città di Larino e dall’assessorato alla Cultura e Turismo della regione Molise e sposato in pieno dall’associazione Gruppo animatori centro storico di Larino, è stato reso possibile anche dalla disponibilità della Uilt Molise (Unione Italiana Libero Teatro). L’organizzazione e il cast, infatti, è composto da attici e attori amatoriali tutti molisani. Tra di loro anche un isernino doc, l’unico del gruppo, l’attore e performer Luigi Cimorelli.

Il 19 maggio, alle ore 18 e 30 al cinema teatro Risorgimento di Larino ci sarà la prima di ‘Tre giorni per essere felici’.