Primo appuntamento con i controlli medici è per il 27 maggio dalle 9 alle 14


PESCOLANCIANO. Vittoria Assicurazioni, in collaborazione con la Fondazione LA STAMPA_Specchio dei tempi, d’intesa con la Fondazione Carlo Acutis ETS, ha promosso la seconda edizione del bando “AssiCuriamo – Insieme” – mediante il coinvolgimento dei dipendenti di Compagnia, gli agenti i sub agenti e gli impiegati della rete agenziale di tutta Italia – al fine di generare attività sociali nell’ambito della prevenzione delle malattie e oncologiche femminili.

L’Agenzia di Isernia, in collaborazione con la C.S.S., “Cooperativa Servizi Sanitari Onlus”, ha aderito al bando mediante la presentazione del progetto “Salute in Piazza”, con lo scopo di promuovere eventi di sensibilizzazione volti a diffondere una sempre maggiore consapevolezza sull’importanza della diagnosi precoce e della prevenzione delle malattie oncologiche femminili.

L’iniziativa promossa si propone di utilizzare un’ambulanza come ambulatorio itinerante che farà tappa – con appuntamenti mensili che avverranno da maggio a dicembre – a Isernia e nei comuni limitrofi.

Sarà il Comune di Pescolanciano ad ospitare per primo il progetto, il giorno 27 maggio dalle ore 9:00 alle ore 14:00. Presso la piazza principale del borgo sarà allestito l’ambulatorio mobile, attrezzato ad hoc per effettuare esami ecografici totalmente gratuiti, utili alla prevenzione delle malattie e oncologiche femminili.

Parallelamente a questa attività, verranno organizzati a partire da settembre, in occasione della riapertura degli istituti scolastici, degli eventi di sensibilizzazione presso le scuole secondarie di primo e secondo grado ubicate nel Comune di Isernia, finalizzate a promuovere la consapevolezza sull’importanza della diagnosi precoce delle patologie legate alla salute femminile.

Il ciclo di incontri proseguirà nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Ciascun incontro sarà della durata di due ore, e sarà tenuto da esperti del settore medico-scientifico.

“Salute in Piazza” rappresenta una importante occasione per la comunità di Isernia e dintorni, la quale beneficerà di servizi messi a disposizione grazie ai fondi stanziati da Vittoria Assicurazioni mediante il suddetto bando.

L’invito dell’organizzazione dunque, è a partecipare numerosi, perché la salute è un bisogno e un diritto di tutti.