Il documento sarà presentato dinanzi ai candidati molisani alle elezioni i europee. Andrea De Marco: “L’Italia deve dare il suo contributo”


CAMPOBASSO. Per fronteggiare al meglio la crisi climatica ed essere più competitiva e inclusiva, l’Europa ha bisogno di un ‘Patto europeo per il futuro’ che abbia davvero al centro l’ambiente. Da questo presupposto Legambiente partirà per indicare la strada ai candidati al parlamento europeo, che parteciperanno all’incontro che si svolgerà presso la sede dell’associazione in Via Piave a Campobasso a partire dalle ore 10 di domani mattina, mercoledì 29 maggio.

“Con questo incontro – le parole del presidente di Legambiente Molise Andrea De Marco – vogliamo ricordare, semmai ce ne fosse bisogno, che anche l’Italia deve dare il suo contributo per una ambiziosa azione comune europea che, se messa in campo, potrà portare ai cittadini importanti benefici economici”.

Presso la sede dell’associazione, alla presenza dei candidati molisani alle elezioni europee, sarà illustrato il documento ‘Un nuovo green deal per l’Europa’ che contiene proposte in molti settori. Si va da un’ambiziosa strategia industriale europea, per rafforzare la competitività delle imprese e accelerare la transizione verso la neutralità climatica, passando per l’agroecologia e da investimenti per lo sviluppo del trasporto pubblico su ferro che prevedano anche l’elettrificazione della mobilità. All’incontro parteciperà anche Mauro Albrizio, responsabile ufficio europeo di Legambiente.