La donna è stata ricoverata in ospedale e poi trasferita al centro ustionati di Napoli


SANT’ELIA A PIANISI. Nella serata di ieri una donna è rimasta ustionata in un incendio scoppiato in un magazzino a Sant’Elia a Pianisi. Le fiamme si sono sviluppate all’esterno, dov’era depositata della merce.

La donna, proprietaria della struttura, stando a quanto si apprende aveva probabilmente tentato di domare le fiamme. Ha riportato delle ustioni per le quali è stata ricoverata al ‘Cardarelli’ di Campobasso in codice giallo, poi trasferita al centro ustionati di Napoli. A soccorrerla il personale del 118. Sul posto anche i vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio e bonificato l’area, e i carabinieri della stazione locale. In corso gli accertamenti necessari per stabilire la dinamica dei fatti.