L’episodio è accaduto a Capracotta. Il sindaco Paglione condanna il gesto: “Dispiace, purtroppo, dover prendere atto dell’esistenza di un tale livello di inciviltà”


CAPRACOTTA. Ha abbandonato un sacchetto di rifiuti sotto un ponticello a Monte Capraro, lungo la strada provinciale che collega a Capracotta a San Pietro Avellana. Il ‘furbetto’ dell’immondizia pensava naturalmente di farla franca, ma aveva fatto male i suoi conti, visto che è stato beccato e sanzionato.

Sì, perché all’interno della busta ha gettato qualcosa che ha consentito alle forze di polizia di identificarlo.

A darne notizia è il sindaco di Capracotta Candido Paglione che condanna il gesto di chi ha deciso di ignorare anche le più semplici norme del vivere civile. “Dispiace, purtroppo – evidenzia il primo cittadino – dover prendere atto dell’esistenza di un tale livello di inciviltà. Per colpa di qualcuno, infatti, rischiamo di dare un pessimo esempio, nonostante lo sforzo di ciascuno di noi a promuovere, ogni giorno, azioni rispettose per il nostro ambiente. Fortunatamente non è stato difficile per gli organi di polizia riuscire ad identificare il trasgressore ed a sanzionarlo. Per l’autore di questo gesto inqualificabile una sola parola: Vergogna!”.