Replica così il candidato sindaco alle dichiarazioni della rivale in corsa per il campo progressista


CAMPOBASSO. “Marialuisa Forte si arrampica sugli specchi perché sa che la mancata ufficialità sulla proclamazione dei candidati è l’unica speranza che ha per alimentare confusione e nascondere la realtà. Ma che il centrodestra sia già maggioranza in consiglio comunale è un dato acquisto e riconosciuto da tutti gli addetti ai lavori. Con questo atteggiamento il centrosinistra e la sua candidata non fanno certo il bene della città, ma sono sempre più convinto che i campobassani non si lasceranno ingannare da questa propaganda in pieno stile Unione sovietica e il 23 e 24 faranno nuovamente la scelta giusta”. 

Replica così il candidato sindaco del centrodestra Aldo De Benedittis alle dichiarazioni di Marialuisa Forte, dove la rivale in corsa per il campo progressista aveva detto: “Ad oggi non c’è stata alcuna proclamazione di consiglieri comunali, che avverrà solo dopo il turno di ballottaggio del prossimo 23 e 24 giugno”.