Lo annuncia il segretario della Cisl regionale Antonio D’Alessandro


CAMPOBASSO. Con grande orgoglio, il segretario della CISL Molise, Antonio D’Alessandro, annuncia l’elezione di Massimiliano Rapone a Presidente del Comitato Regionale INPS Molise. Questo ruolo cruciale, che rappresenta lavoratori e parti datoriali, è fondamentale per la definizione delle linee strategiche dell’INPS a livello regionale.

Massimiliano Rapone, con la sua vasta esperienza sindacale maturata all’interno della FILCA CISL, guiderà l’organismo con dedizione e competenza. Il Vicepresidente sarà Giuseppe Trivisonno, che rappresenterà le parti datoriali, assicurando un equilibrio e una rappresentanza completa all’interno del comitato.

Nel suo discorso d’insediamento, il neo Presidente Rapone ha sottolineato l’importanza dell’INPS e del Comitato Regionale come luoghi di rappresentanza e confronto. Ha ribadito l’impegno a mantenere aperto il dialogo e il contatto costante con le istituzioni regionali, le associazioni di rappresentanza datoriali, i sindacati dei lavoratori e i vari patronati.

Il Comitato Regionale INPS avrà il compito di coordinare l’attività dei Comitati Provinciali, mantenere il collegamento con la Regione per la reciproca informazione e avviare contatti periodici con le organizzazioni sindacali e i patronati. Questo per fornire informazioni sull’attività dell’istituto in ambito regionale e raccogliere le indicazioni che emergono dal mondo del lavoro.

La CISL Molise, attraverso la voce del suo segretario, esprime pieno sostegno al nuovo Presidente e Vicepresidente, fiduciosa che la loro guida porterà a un rafforzamento delle politiche previdenziali e assistenziali a favore di tutti i lavoratori molisani.