CULTURA & SPETTACOLI

L’U.S. Venafro celebra la sua storia, di scena l’evento ‘Passione Infinita’

Appuntamento al Palace Hotel sabato 22 giugno. Momento clou: la presentazione del libro pubblicato nelle scorse settimane da Antonio Sorbo


VENAFRO. Sabato 22 giugno l’U.S. Venafro celebra la sua storia. La società calcistica venafrana, una delle più longeve del Molise, a quasi 60 anni dalla sua affiliazione alla FIGC, ripercorrerà le tappe più importanti della sua storia e comincerà a delineare obiettivi ed ambizioni per la nuova stagione agonistica in un evento denominato “U.S. Venafro, passione infinita”.

A partire dalle ore 16:30 presso il Venafro Palace Hotel si terranno una serie di eventi che culmineranno con la presentazione del libro “Il calcio a Venafro. Storia di una grande passione” pubblicato nelle scorse settimane da Antonio Sorbo per la Volturnia Edizioni.

Si comincerà con una partita di calcio a 5 tra le due formazioni dell’U.S. Venafro che nel 2004 e nel 2010 hanno ottenuto la promozione in serie D. Saranno presenti quasi tutti i calciatori protagonisti di quelle due imprese rimaste nella storia del club che si affronteranno in una sfida molto amichevole.

Alle 18 ci sarà mezz’ora dedicata alla Scuola Calcio, fondata nel 1987 da Nicola Stella, con decine di bambini e ragazzi impegnati nel “training time”.

 Alle 18:30 l’evento clou, come anticipato, la presentazione del libro in due volumi curato da Antonio Sorbo. In totale circa 750 pagine, 300 fotografie a partire dagli anni ’40 fino alla finale di Coppa Italia del febbraio scorso, oltre 1.700 tabellini di partite ufficiali giocate dall’U.S. Venafro dal 1967 ai giorni nostri, tutte le statistiche, storie e aneddoti e ritratti di tanti protagonisti di questa storia ultradecennale. Nel libro è stata ricostruita anche la storia, ai più sconosciuta, della prima squadra venafrana affiliata alla FIGC, l’A.S. “Filippo Testa”. A dialogare con l’autore sarà Mauro Carafa, giornalista dell’Unione Stampa Sportiva Italiana.

Saranno presenti numerosi ex calciatori delle varie epoche, anche alcuni che hanno vestito la maglia bianconera negli anni ’50. Nel corso della serata saranno proiettate immagini, interviste e fotografie che ripercorrono le tappe più importanti della storia del club venafrano. Saranno inoltre premiati calciatori, allenatori e dirigenti che si sono particolarmente distinti per il loro impegno ed attaccamento ai colori sociali. Ci saranno anche dei riconoscimenti alla memoria per alcuni personaggi fortemente rappresentativi del calcio venafrano scomparsi in questi anni. L’evento, curato nei minimi dettagli dai vertici dell’U.S. Venafro, a partire dal presidente Nicandro Patriciello e dal figlio Roberto, si terrà all’aperto nell’area attrezzata del Venafro Palace Hotel.

Sono previsti anche stand nei quali saranno disponibili i gadget ufficiali, una zona dedicata alla musica e al relax e un’area drink and food. A condurre la serata sarà l’attore Gianni Di Chiaro.

Alessandra

Recent Posts

Energia: Coldiretti chiede di individuare aree idonee per la produzione per salvaguardare agricoltura, turismo e ambiente

L’intervento del presidente regionale Claudio Papa e del direttore regionale Aniello Ascolese CAMPOBASSO. Il dibattito…

2 ore ago

Zes Sud, Fanelli: “La più grande fregatura della storia degli aiuti pubblici alle imprese”

L'esponente del Pd: “Il credito di imposta si è ridotto ad un misero 17%, incapace…

2 ore ago

Movida a Isernia, le novità: musica fino all’una di notte e attivazione dei sensori acustici (VIDEO)

Lo ha annunciato il sindaco nel corso di una conferenza stampa: "È necessario fare tutti…

2 ore ago

Sottosegretario bis, insorgono le opposizioni: “Si raddoppiano le poltrone. Uno schiaffo ai molisani”

Dura la presa di posizione degli esponenti di minoranza per il via libera alla modifica…

3 ore ago

Il Consiglio regionale approva la modifica dello Statuto: via libera al secondo Sottosegretario

L’ok definitivo alla proposta presentata dal presidente Francesco Roberti è arrivato in seconda lettura, dopo…

3 ore ago

Esalazioni maleodoranti dal depuratore, salva la stagione estiva alla Marina di Montenero: il Tar dà ragione a Regione e Comune

Il tribunale amministrativo rigetta il ricorso di Arap Servizi per il conferimento dei rifiuti non…

4 ore ago