Tutto sulle elezioni nel capoluogo di regione, minuto per minuto


(17.00). Terminato lo scrutinio nelle 56 sezioni: Marialuisa Forte, alla guida della coalizione civico-progressista è la nuova sindaca di Campobasso. Ha vinto con il 50,97% (10.510 voti). Il candidato del centrodestra Aldo De Benedittis si è fermato al 49.03% (10.111 voti).

(16.58). Scrutinate 54 sezioni su 56. Forte verso la vittoria con il 51.06% (10.095 voti). De Benedittis è al 48.94% (9.675)

(16.48). Scrutinate 46 sezioni. Forte ancora avanti con il 51,62% (8.650). De Benedittis al 48,38% (8.106).

(16.43). Scrutinate 35 sezioni, ben oltre la metà delle schede: Forte avanti con 51,61% (6.598). De Benedittis è al 48,39% (6.186 voti)

IL COMMENTO

(16.33). Scrutinate 29 sezioni su 56: ancora avanti De Benedittis, con il 50.27% (5.035 voti). Forte al 49.73% (4.980)

(16.27). Scrutinate 18 sezioni su 56. In vantaggio De Benedittis 51.50% (2.945 voti). Forte al 48.50% (2.774 voti)

(16.20). Leggero vantaggio per Marialuisa Forte. Lo dicono i dati ufficiali (8 sezioni su 56). La candidata dei civico-progressisti è al 50,25% (1330 voti), mentre Aldo De Benedittis è al 49,75% (1317 voti)

IL COMMENTO

(16.05). Sono iniziate subito dopo la chiusura dei seggi alle ore 15 le operazioni di scrutinio per il ballottaggio a Campobasso. Tra poche ore si saprà chi tra Aldo De Benedittis (candidato del centrodestra) e Marialuisa Forte (a capo della coalizione civico-progressista) sarà il nuovo sindaco del capoluogo di regione. Intanto il primo dato riguarda l’affluenza: si è fermata al 49,12%, mentre al primo turno era stata del 65,28%. Le prime schede scrutinate vedono un sostanziale testa a testa tra i due competitor.