Direttamente dalla fonte delle Quattro Cannelle: “Da conservare per sempre e gelosamente”


VENAFRO. L’Acqua di Venafro in lattina è un gadget presentato in questi giorni per celebrare la venafranità. Identità territoriale, originalità e esclusività sono gli elementi caratterizzanti la simpatica iniziativa del Biscottificio Artigianale Le Quattro Cannelle.

In occasione dell’apertura dei festeggiamenti della Madonna del Carmelo, il biscottificio ha divulgato il simpatico souvenir con uno spot sui social network: video più simile a un cortometraggio che a una pubblicità.

Si tratta di una collezione limitata e numerata destinata pochi fortunati. La lattina è curata nei minimi dettagli e personalizzata con i colori di Venafro: bianco, nero e azzurro. L’idea è stata curata da una nota agenzia di comunicazione e prende evidente ispirazione dalla più conosciuta “Aria di Napoli”. Si tratta, ovviamente, di un gadget non a uso alimentare e, dunque, da “conservare per sempre e gelosamente”, come riportato in etichetta.