Oggi l’insediamento del vicequestore


TERMOLI. Una nuova guida per il commissariato di Termoli. La direzione è stata assunta oggi dalla dal vicequestore della Polizia di Stato Cristina Finizio.

Originaria di Lucera, ha conseguito il diploma di laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna, abilitandosi subito dopo all’esercizio della professione forense.

Nel 2000 è entrata nei ruoli della Polizia di Stato con la qualifica di Vice Commissario. A seguito del superamento del 91° corso di formazione per Funzionari della Polizia di Stato, è stata assegnata alla Questura di Trieste, con l’incarico di Funzionario Addetto all’Ufficio Immigrazione.

Dopo una breve aggregazione presso la Questura di Foggia, durante la quale ha prestato servizio presso l’Ufficio di Gabinetto e l’Ufficio Immigrazione, nel 2004, è stata trasferita presso la Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Foggia, ove ha assunto l’incarico di Dirigente.

Trasferita presso la Questura di Foggia nel 2011, ha ricoperto gli incarichi di Dirigente dell’ufficio misure di prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine, nonché di Portavoce del Questore.

Dal 2013 al 2017, Cristina Finizio ha diretto il Commissariato di San Severo. Successivamente è stata trasferita al Commissariato di Lucera e, dallo scorso novembre, ha assunto, altresì, la direzione a scavalco del Commissariato di Cerignola .

Inoltre, per le stagioni calcistiche 2022/2023 e 2023/2024, è stata designata quale Funzionario Coordinatore del Gruppo Operativo di Sicurezza (G.O.S.) per la società “Calcio Foggia 1920”, militante in serie C.

La Questura di Campobasso ed il questore Cristiano Tatarelli accolgono la dottoressa Finizio e le augurano buon lavoro.